Società costituitasi a cavallo dell'anno 1910, per volontà di un gruppo di amatori del "divertimento" della bocciata, come primo e fondamentale momento costitutivo si diede uno statuto sociale del circolo bocciofilo e pubblicizzò l'avvenimento per vedere di riunire amatori e dilettanti di questo sport.

Ebbe così inizio una intensa attività sportiva ed anche una espressione di di socialità verso la comunità: la beneficienza.
Questo valore sociale fu ed è tutt'oggi una volontà dell'Associazione rivolta a tutta la città.

Consulta la sezione dedicata alla storia per scoprire l'evoluzione della cooperativa nel corso degli anni, per conoscere i risultati di prestigio ottenuti e per vedere le fotografie che immortalano i suoi associati.

pubblicazione centenario Bocciofila Modenese

 

vai alla sezione sport